“Crescere con la musica”: successo del convegno di Diamo il La

Ieri, 6 giugno 2024, al Centro Formentini di Milano si è svolto il nostro convegno “Crescere con la musica” dove abbiamo riferito le esperienze di Diamo il La nelle Scuole dell’Infanzia cittadine.

Atelieristi, formatori e insegnanti hanno portato le loro testimonianze, sottolineando quelli che sono gli obiettivi dell’Associazione. Nelle loro parole la musica si conferma uno straordinario e potente strumento per introdurre i bambini ai valori cardine dell’ascolto e dell’integrazione.

Significativi anche gli interventi di alcuni autorevoli nomi del mondo della musica che in questi anni ci hanno affiancato regolarmente nelle attività didattiche, da Massimiliano Baggio, direttore del Conservatorio, ai formatori di Reggio Children e Ricciarda Belgiojoso, codirettrice di Piano City. Un lavoro di squadra che ha riscosso l’apprezzamento della vicesindaco e assessora all’Istruzione Anna Scavuzzo e di Elisabetta Dodi, Responsabile della Direzione Educazione dei Servizi dell’Infanzia.

Tra i momenti più significativi, il racconto dell’esperienza di Diamo il La e dei suoi piccoli protagonisti con Casa Verdi, una casa di riposo per musicisti, vera opportunità di dialogo internazionale e intergenerazionale.

Vi invitiamo a godervi il video che racconta questa straordinaria esperienza!

“Crescere con la musica”: appuntamento il 6 giugno con il convegno di Diamo il La

Giovedì 6 giugno 2024, dalle 16:30 alle 19:30, si terrà il convegno di Diamo il La “Crescere con la musica: l’esperienza di Diamo il La nelle Scuole dell’Infanzia del Comune di Milano”.

L’evento avrà luogo a Milano presso lo Spazio Formentini, in via Formentini 10 e sarà un’occasione per conoscere meglio l’associazione e le sue attività.

Per iscriversi è necessario mandare una mail a associazionediamoilla@gmail.com entro e non oltre il 5 giugno 2024 (fino a esaurimento posti).

Seguiteci sui nostri social, Instagram e Facebook, per rimanere aggiornati!

Torna la collaborazione di Diamo il La con Piano City Milano

Anche quest’anno siamo entusiasti di annunciare la collaborazione di Diamo il La con Piano City Milano, un evento che dal 17 al 19 maggio trasforma le strade della città in un palcoscenico musicale.

In particolare, il 17 maggio noi di Diamo il La saremo protagonisti di una serie d’incontri curati da docenti selezionati da Piano City e affiancati dai nostri atelieristi.
Ecco qui le scuole coinvolte:

  • Scuola di via Porta Nuova 6 (Municipio 1) – Enrica Ciccarelli
  • Scuola di via Galvani 9 (Municipio 2) – Alexander Zielinski
  • Scuola di via Decorati 14 (Municipio 4) – Enrica Ciccarelli
  • Scuola di via Gentilino 4 (Municipio 5) – Fabrizio Greppi
  • Scuola di via Salerno 5 (Municipio 6) – Fabrizio Greppi
  • Scuola di via Satta 19 (Municipio 8) – Mell Morcone
  • Scuola di via Capuana 8 (Municipio 8) – Mell Morcone

Dopo la bella esperienza degli anni scorsi rinnoviamo gli incontro con i grandi musicisti di Piano City. Quattro importanti pianisti Fabrizio Greppi, Enrica Ciccarelli, Mell Morcone e Aleksander Zielinski suoneranno nelle scuole di Diamo il La. Grazie alla collaborazione con Piano City abbiamo avuto l’opportunità di accordare alcuni dei pianoforti delle nostre scuole, migliorando significativamente l’educazione musicale offerta ai nostri bambini.

APPUNTAMENTI CON PIANO CITY MILANO

Nella scuola di via Decorati al valore civile n. 14, in collaborazione con Piano City Milano, i temi di Musica e Libertà verranno declinati attraverso il pianoforte in una serie di incontri con docenti selezionati da Piano City e affiancati dai nostri atelieristi. Per le date di Piano City, 21-22 maggio, si prevede un evento musicale da tenersi nel giardino della scuola coinvolta allargato ai genitori e al quartiere.

I BAMBINI AL CONSERVATORIO CON SIMONE GRAMAGLIA, IL QUARTETTO EOS E MARCO GEROSA

Il 3 marzo 2022 al Conservatorio G. Verdi di Milano, Simone Gramaglia, viola del Quartetto di Cremona insieme con il Quartetto Eos e l’atelierista Marco Gerosa hanno dedicato a Diamo il La una mattinata per raccontare “Bella Ciao” attraverso gli archi di un quartetto, e illustrare ai bambini i vari strumenti con una serie di giochi, indovinelli musicali, per coinvolgerli a creare un gruppo e fare musica insieme.

Guarda i video!